Agriturismo Zaro


le mie di boris & storiis by agritoni

Mandi.
La mia curiosità è stata appagata! Non mi aspettavo che fosse in friulano anche se con un titolo così ” Manual critic par l’ort ” potevo arrivarci da solo. Quando si parla della vita e delle sue interpretazioni io sono appagato ( di nuovo). Quello che ho capito è che ci sono degli Uomini come ad esempio Montello ( e non lo conosco ) che cercano la vita, cercano risposte, cercano verità cercano dentro alle cose, guardano gli aspetti , guardano dietro ed è così che un orto si trasforma in scuola di verità, è cosi che anche una qualsiasi banale attività si puo trasformare nella più bella storia della tua vita.Sono sicuro che se avesse fatto il falegname sarebbe stato capace di trovare i mille aspetti che ha citato anche dietro e dentro a un tronco, nelle sue venature nei sui profumi, nei suoi diversi utilizzi. Anche se fosse stato che ne sò, pasticcere o qualsiasi altro, uomini come lui la verità la ricercherebbero anche su una scrivania.Non è stupido, la cerca nell’orto.Questo mi fa pensare che ognuno di voi ( perchè io già lo faccio ) puo ricercare la sua verità nel suo orto guardando i mille aspetti, guardando dietro,………….guardando anche, per esempio, Domenica prossima CARLO TOLAZZI in ” fiore dei liberi”. Merita, merita venire ad ascoltare e a guardare il fuoco. Buona settimana e non bevete che fa male. Alla prossima Toni.

zaroluca | 15 agosto 2010

Ottava serata 2010 di Boris & Storiis all’Agriturismo Zaro con Stefano Montello.

La natura è linguaggio. Non parla ma “dice”. Da questa bolla di silenzio l’uomo cerca di estrarre un significato, una mappa, una sintesi che gli permetta un contatto devoto con la perfezione e la bellezza della Natura: l’orto.
L’orto è l’ordine del Cosmo ricostruito sulla terra, il Pairidaeza degli antichi persiani, un sogno. E l’uomo dentro l’orto è il traduttore, colui che trasforma in linguaggio, in azione, in semi, piante e frutti. E in canti e storie da raccontare.


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: